Il tempo speciale di 21 giorni, particolarmente adatto a seminare nuovi cambiamenti, è stato analizzato da diversi ricercatori. Tra i primi, possiamo ricordare Maxwell Maltz, chirurgo estetico e autore di Psicocibernetica, che scoprì che la maggior parte dei suoi pazienti necessitava di circa 21 giorni per assimilare e fare propria la nuova fisionomia e immagine. L’argomento è stato ampiamente approfondito e sviscerato da diversi autori e utilizzato in svariati percorsi di meditazione e crescita personale.

Il tempo di 21 giorni non è certamente da intendersi come un periodo fisso o “magico”, in grado di garantire successi e rivoluzioni improvvise: ognuno di noi infatti è diverso e unico, come unico è il suo cammino di realizzazione. Tuttavia un periodo di 21 giorni dedicato a un determinato obiettivo è certamente un buon tempo per iniziare a coltivare in profondità i semi di quei successi, rivoluzioni e soprattutto evoluzioni personali.

21 giorni sono un inizio, uno splendido inizio del resto della nostra Vita!

Curiosità sul numero 21

Il numero 21 è l’ottavo numero della serie di Fibonacci ed il prodotto dei numeri sacri 3 e 7. Esso è il numero delle ripetizioni dell’Om nell’Aumkara e il numero delle qualità della Sapienza nel nel Deuterocanonico. Il 21 è collegato direttamente alla simbologia del 3 (poiché 1+2=3) ed è quindi in relazione alla completezza e alla perfezione. 21 è la somma delle lettere ebraiche che formano il nome di Dio, אהיה, nel significato di Io sono. 21 è l’età per la quale, in molte culture, la persona è considerata adulta.

Iscriviti a un percorso di Consulenza e Microformazione di 21 Giorni

Compila il form per iscriverti a una classe, oppure puoi mandare una mail a info@21giorni.it o telefonare al numero 340 2767 798.